Sbocchi professionali

 

  Corsi Formativi Professionalizzanti

 

Il Dipartimento di Scienze della Vita, nell’ambito del Programma Operativo regionale 2014/2020, Asse 3 – Programma specifico n. 53/16, offre i seguenti percorsi formativi professionalizzanti integrativi:


 

17 febbraio 2020 - 20 marzo 2020

FunPlanET (Functional Plant Ecology and Traits) 2.0

Docente: prof. Giovanni Bacaro

 

L’attività, prettamente sperimentale, prevede l’utilizzo della strumentazione per la misura dei tratti funzionali delle specie ed integra in maniera sinergica la preparazione teorica che viene fornita negli insegnamenti del corso di Laurea Magistrale “Ecologia dei Cambiamenti Globali (ECG)”.
Durante lo svolgimento delle attività formative, i partecipanti avranno la possibilità di testare concretamente le ipotesi più all’avanguardia nel campo della diversità funzionale specialmente in ottica di assemblaggio delle comunità vegetali. In particolare, saranno affrontate le seguenti tematiche: Raccolta dati, Analisi di laboratorio atte alla misura dei tratti funzionali, analisi della diversità funzionale tramite immagini acquisite da remoto con l’ausilio di droni. L’attività si rivolge agli studenti che abbiano acquisito le nozioni fondamentali dell’ecologia e dell’ecofisiologia vegetale nei corsi tenuti in ECG. L’attività consentirà agli studenti di acquisire competenze specifiche sulla raccolta e produzione di dati floristici ed ecofisiologici, nonché sull’analisi statistica degli stessi.

PDF icon Descrizione


 

Aprile 2020 - Giugno 2020

Percorso formativo professionalizzante integrativo: Corsi di "Inglese B1- Base" e "Inglese B1- Avanzato"


Programma Operativo regionale 2014/2020, Asse 3 – Programma specifico n. 53/16,
Sede:Trieste


Questi Corsi sono fortemente raccomandati agli studenti che non abbiano ancora raggiunto e consolidato le competenze di lingua inglese, e in particolare a coloro che abbiano ottenuto esiti negativi nel test d’ingresso, o nello svolgimento degli esami di inglese.


I Corsi, che sono comunque aperti a tutti gli studenti dei CdS in STB e STP e costituiscono un'opportunità di apprendimento aggiuntiva, si prefiggono di formare gli studenti rendendoli capaci di approfondire conoscenze e abilità nel loro ambito di studio, e di comunicare efficacemente in contesti diversi.

Per informazioni: didattica.dsv@units.it


NB: Ricordiamo che i Corsi sono attivati con il contributo del Fondo Sociale Europeo, quindi per ricevere l’attestato la frequenza delle lezioni è OBBLIGATORIA.

 

LINK diretto alla Scheda di Adesione

PDF icon Descrizione


 

17 dicembre 2019 - 16 marzo 2020

Analisi della Biodiversità in Contesti Urbani

Docente: prof. Giovanni Bacaro

 

Dalla realizzazione di questo progetto ci si attende una maggiore conoscenza della diversità in ambiente urbano (aree verdi semi-naturali, parchi urbani), una mappatura esatta delle aree verdi, sia private che pubbliche, indicazioni utili per la ricostruzione di corridoi verdi e per la scelta delle aree con maggiori necessità, anche in un'ottica di futuri cambiamenti climatici e dei loro effetti (ed, in riferimento alla città di Trieste, all'innalzamento del livello del mare, ad esempio), anche in relazione ad eventuali pratiche di ripristino ambientale.

PDF iconDescrizione


 

10 dicembre 2019 - 16 marzo 2020

FunPlanET (Functional Plant Ecology and Traits) 2.0

Docente: prof. Giovanni Bacaro

 

L’attività, prettamente sperimentale, prevede l’utilizzo della strumentazione per la misura dei tratti funzionali delle specie ed integra in maniera sinergica la preparazione teorica che viene fornita negli insegnamenti del corso di Laurea Magistrale “Ecologia dei Cambiamenti Globali (ECG)”.
Durante lo svolgimento delle attività formative, i partecipanti avranno la possibilità di testare concretamente le ipotesi più all’avanguardia nel campo della diversità funzionale specialmente in ottica di assemblaggio delle comunità vegetali. In particolare, saranno affrontate le seguenti tematiche: Raccolta dati, Analisi di laboratorio atte alla misura dei tratti funzionali, analisi della diversità funzionale tramite immagini acquisite da remoto con l’ausilio di droni. L’attività si rivolge agli studenti che abbiano acquisito le nozioni fondamentali dell’ecologia e dell’ecofisiologia vegetale nei corsi tenuti in ECG. L’attività consentirà agli studenti di acquisire competenze specifiche sulla raccolta e produzione di dati floristici ed ecofisiologici, nonché sull’analisi statistica degli stessi.

PDF iconDescrizione

Ultimo aggiornamento: 21-02-2020 - 09:05